I SOCI

DOTT. ING. STEFANO LEONI

L’Ing. Stefano Leoni si è laureato in Ingegneria Civile – Edile nel 1978 presso l’Università degli Studi di Ancona (oggi Università Politecnica delle Marche) con una tesi in Pianificazione Territoriale, collaborando con lo stesso Istituto come laureato addetto alle esercitazioni per il biennio 1979/80.
Nel 1981 si è iscritto all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Ancona ed ha iniziato a lavorare, come collaboratore, nello Studio dell’ Ing. Rodolfo Antonucci, diventandone socio nel 1988.
Abilitato al ruolo di “Coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione lavori per cantieri temporanei e mobili” (D.Lgs. 81/08 e s.m.i.), è stato membro della Commissione edilizia nei Comuni di Apiro (MC) dal 1980 al 1985, Cupramontana (AN) dal 1987 al 1992 e Chiaravalle (AN) dal 1993 al 1998.
Grazie alla notevole esperienza maturata nell’ambito della gestione di commesse pubbliche e private, l’Ing. Stefano Leoni si occupa principalmente di Progettazione Architettonica e di Direzione Lavori di interventi di ristrutturazione e restauro di edifici vincolati dalla Soprintendenza.

DOTT. ING. MARCO LORENZINI

L’Ing. Marco Lorenzini ha conseguito la Laurea in Ingegneria Civile presso l’Università degli Studi di Ancona (oggi Università Politecnica delle Marche) nel 1997.
Abilitato all’esercizio della professione di Ingegnere nel 1997, è iscritto all’Albo degli Ingegneri della Provincia di Ancona dal 1998. Ha collaborato con lo Studio Ingg. R. Antonucci – S. Leoni dal 1982 al 1989 e dal 1994 al 1997, diventandone socio nel 1998.
Abilitato al ruolo di “Coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione lavori per cantieri temporanei e mobili” (D.Lgs. 81/08 e s.m.i.), l’Ing. Lorenzini associa all’attività professionale un’intensa attività di formazione, tra cui si evidenziano il corso di “Architettura Eco-Compatibile”, il corso di “Aggiornamento sull’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3274 del 20 marzo 2003” e il corso di formazione su “Le Nuove Norme Tecniche per le Costruzioni”.
Vista la specifica preparazione tecnica, nonché un’esperienza più che ventennale nel ruolo di Project Manager di commesse pubbliche e private, l’Ing. Marco Lorenzini svolge attività di Progettazione Strutturale e Direzione Lavori con particolare riferimento alle problematiche connesse con la progettazione sismica, sia di nuove costruzioni sia di interventi di miglioramento/adeguamento di edifici esistenti. All’interno della compagine è inoltre l’Assicuratore per la Qualità dell’Azienda.

DOTT. ING. CLAUDIA MARCONI

L’Ing. Claudia Marconi si è laureata in Ingegneria per l’Ambiente e Territorio nel 1999 all’Università degli Studi di Ancona, oggi Università Politecnica delle Marche. Abilitata all’esercizio della professione nel 1999, è iscritta all’Albo degli Ingegneri della Provincia di Ancona dal 2000. Ha iniziato la collaborazione con lo Studio Ingg. R. Antonucci – S. Leoni nel 2000, diventandone socia nel 2004. E’ abilitata al ruolo di “Coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione lavori per cantieri temporanei e mobili” (D. Lgs. 81/08 e s.m.i.), ed iscritta nell’elenco regionale dei tecnici competenti in acustica ambientale. Nel corso degli anni, ha sempre affiancato all’attività professionale, la propria formazione, frequentando numerosi corsi, tra cui il corso di “Aggiornamento sull’O.P.C.M. n. 3274/2003” e quello su “Le Nuove Norme Tecniche per le Costruzioni”. All’interno della compagine, l’Ing. Marconi svolge attività di Progettazione e Direzione Lavori, e ne segue principalmente la parte economico-amministrativa: si occupa in modo specifico delle analisi economiche, computi metrici, capitolati speciali di appalto e degli elaborati di carattere amministrativo in genere, e cura, in fase di realizzazione dei lavori, il controllo contabile, la valutazione economica dei lavori eseguiti, la redazione delle varianti in corso d’opera e tutti gli adempimenti tecnici-amministrativi connessi alla Direzione dei Lavori. Ha anche il ruolo di responsabile dell’Ufficio Gare, di cui gestisce l’intero iter tecnico-amministrativo, dall’analisi degli atti di gara, fino alla corretta compilazione dei documenti e puntuale consegna all’Ente.

DOTT. ING. MARCO PRINCIPI

L’Ing. Marco Principi ha conseguito la Laurea in Ingegneria Edile presso l’Università degli Studi di Ancona (oggi Università Politecnica delle Marche) nel 1998. Abilitato all’esercizio della professione di Ingegnere nel 1998, è iscritto all’Albo degli Ingegneri della Provincia di Ancona dal 1999. Ha collaborato con lo Studio Ingg. R. Antonucci – S. Leoni dal 1998 al 2000, diventandone poi socio nel 2005. L’Ing. Principi ha da sempre affiancato all’attività professionale un’intensa attività di studio e ricerca, risultando finalista per l’anno 2000/2001 alla “start-up competition ecapital” con il progetto Dissipatori di Energia Elettoreologici in collaborazione con il Prof. Ing. R. Antonucci, Prof. Ing. F. Davì, Ing. A. Antonucci. Dal 1999 al 2002 l’Ing. Principi ha assunto il ruolo di sub-contractor per l’E.N.E.A. nel Progetto di Ricerca Europeo individuato dall’acronimo S.P.I.D.E.R. (Strands Prestressing for Internal Damping of Earthquake Response). Dal 2005 al 2009 ha svolto, prima come coadiutore didattico (2005-2006, 2007-2008) poi come professore a contratto (2008-2009), attività didattica del “Laboratorio di tecnologia degli elementi costruttivi” presso il Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Edile Architettura dell’Università Politecnica delle Marche. Abilitato al ruolo di “Coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione lavori per cantieri temporanei e mobili” (D.Lgs. 81/08 e s.m.i.), l’Ing. Principi all’interno dello Studio Associato si occupa di Progettazione Architettonica e Strutturale, con particolare accorgimento alla questione sismica in edifici nuovi ed esistenti, e di Direzione Lavori.

DOTT. ING. FRANCESCO CAPPANERA

L’Ing. Francesco Cappanera si è laureato in Ingegneria Civile nel 2002 all’Università degli Studi di Ancona, con una tesi sperimentale sviluppata nell’ambito del progetto europeo “Ecoleader Project”, riguardante lo studio del comportamento dinamico di un telaio in c.a. munito di dispositivi dissipativi in gomma ad alto smorzamento. Abilitato all’esercizio della professione nel 2002, è iscritto all’Albo degli Ingegneri della Provincia di Ancona dal 2003. Subito dopo la laurea inizia a collaborare con lo Studio diventandone socio nel 2004. L’Ing. Cappanera ha sempre affiancato alla professione l’attività di ricerca nel campo dei dispositivi dissipativi e di isolamento sismico, come dimostrato dalla partecipazione come “speaker” a convegni e dalla pubblicazione di articoli scientifici su riviste nazionali/internazionali. La collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche vede l’Ing. Cappanera come membro del progetto di ricerca sponsorizzato dal TARRC tutt’ora in corso. Nell’ambito delle sue attività, il TARRC (Tun Abdul Razak Research Centre), promotore del Malaysian Rubber Board con sede nel Regno Unito, è da molti anni uno dei centri di riferimento mondiale nella progettazione e sviluppo di dispositivi per la protezione sismica degli edifici, attraverso sistemi di isolamento alla base e di dissipazione di energia. Abilitato al ruolo di “Coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione lavori per cantieri temporanei e mobili” (D.Lgs. 81/08 e s.m.i.), l’Ing Cappanera è membro della Commissione Norme Tecniche dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Ancona.